Feste dell’Epifania in Italia

La simpatica vecchietta viene festeggiata il giorno dell’Epifania, festa che chiude il periodo delle vacanze natalizie. Numerosi e svariati eventi hanno luogo in tutta Italia per celebrare la Befana e l’arrivo dei Re Magi a Betlemme. Ecco una guida con le Feste dell’Epifania consigliate.

 

La Befana è rappresentata, nell’immaginario collettivo, da una simpatica vecchietta che nella notte tra il 5 e il 6 gennaio porta i doni a tutti i bambini a bordo di una magica scopa. Vola sui tetti, si cala dai camini e riempie le calze lasciate dai bambini, lasciando per i più cattivi il carbone. 

La sua storia si incontra , secondo la tradizione cristiana, con quella dei Re Magi; la leggenda narra che lungo il cammino dei Magi per Betlemme, i tre non riuscendo a trovare la strada chiesero delle indicazioni ad un’anziana signora che indicò loro il cammino. Essi la invitarono quindi ad unirsi a loro ma rifiutò. Successivamente la vecchietta si pentì della scelta, preparò un sacco di dolci e si mise a cercare Gesù Bambino regalando ad ogni bambino che incontrava dei dolcetti, nella speranza che uno di loro fosse il bambinello. 

Gli eventi della Befana in Italia sono numerosi, da Nord a Sud, una giusta occasione anche per approfittare degli ultimi giorni dei mercatini natalizi e respirare ancora un pò l’aria magica del Natale. Se tra il 5 e il 6 Gennaio siete in viaggio, fermatevi in una di queste città per assistere a delle celebrazioni molto particolari e folkloristiche.

La Befana di Urbania

Festa più famosa in Italia che ha luogo in Urbania, paese in provincia di Pesaro e Urbino, quì si colloca la Casa della Befana e si celebra si celebra ogni anno la “Festa Nazionale della Befana”. La Festa dura all’incirca quattro giorni avvolgendo completamente la cittadina e trasformandola con la Piazza del Cioccolato, l’Emporio della Befana, la Piazza del fai da te, il Cortile dei sapori e il Parco giochi della Befana. In una cornice da sogno, Urbania aspetta i bambini di tutte le età per rivivere l’emozione delle tante attività in programma: le spettacolari discese della Befana dalla Torre campanaria e dal campanile del Palazzo comunale; la sfilata della calza da record più lunga del mondo (50 metri), realizzata interamente dalle befane del paese; la sciarpa dell’amore, realizzata per abbracciare idealmente tutti i bambini del Mondo. Laboratori per grandi e piccini, giochi, musica, spettacoli, danza, teatro in piazza e musical, performance di fuoco e street art, concerti e spettacoli itineranti, il tutto con una sola mission: divertirsi scoprendo anche le tradizioni del luogo. Per informazioni sul programma visitate il sito

Calza più lunga del Mondo-Urbania

Corteo dei Magi a Bologna

Ogni anno a Bologna, il 6 Gennaio, si snoda un corteo di 150 persone in costume da Piazza VIII Agosto per arrivare a Piazza Maggiore composto da un gregge di pecore, soldati romani e i tre Re Magi sui loro cammelli per rendere omaggio a Gesù Bambino all’interno della capanna allestita sul sagrato della Chiesa di San Petronio. La giornata termina con lo spettacolo dei fuochi d’artificio sulla scalinata del Pincio. Una giusta occasione per visitare il capoluogo bolognese approfittando della festa molto caratteristica. Ci saranno inoltre tantissimi appuntamenti ed eventi per i bambini animati dalla Befana in bicicletta a Piazza Maggiore. 

Cavalcata dei Re Magi a Firenze

Il giorno dell’Epifania a Firenze si svolge per le vie del centro storico, una sfilata composta da un lungo corteo storico con figuranti in abiti rinascimentali che parte da Palazzo Pitti, attraversa Ponte Vecchio, arriva a Piazza della Signoria per finire in Piazza del Duomo. Il corteo evoca l’arrivo dei Re Magi a Betlemme. Da non perdere in Piazza della Signoria lo spettacolo degli sbandieratori il Maneggio della Bandiera.

Cavalcata dei Re Magi a Firenze

Panevin nella provincia di Treviso

Tra il 5 e il 6 Gennaio in tutta la provincia di Treviso ci sarà la tradizionale festa del Panevin. Dei falò simbolici verranno accesi in tutta la Marca Trevigiana poco prima dell’Epifania come rito propiziatorio, davanti al fuoco infatti si invoca una buona raccolta per la campagna nel nuovo anno, dalla direzione delle faville e del fumo si traggono gli auspici. Questo rogo fatto di legna viene chiamato Panevin, in alcuni paesi sulla sua sommità viene posto un fantoccio dalle sembianze di un’anziana signora chiamata “vecia” responsabile di tutti i malanni e sfortune dell’anno passato per questi motivi viene poi bruciata nel rogo. Durante l’evento vengono distribuita pinza e vin brulè, gli anziani inoltre intonano intorno al fuoco delle litanie propiziatorie. 

Rogo Panevin-Provincia di Treviso

La Befana a Roma a Piazza Navona

Festa molto sentita nella capitale e celebrata come da tradizione a Piazza Navona. Il 5 e il 6 Gennaio potrete trovare tantissime bancarelle e mercatini natalizi che venderanno ogni tipo di calza, da non perdere poi l’arrivo della Befana che si presterà a  fare foto con grandi e piccini. Molto caratteristico anche il Corteo Storico che parte da via della Conciliazione fino a Piazza San Pietro dove si rievoca l’arrivo dei Re Magi. Oltre 1300 figuranti in abiti storici fra bande musicali, sbandieratori, bighe e cavalli. 

La regata della Befana a Venezia

A Venezia la Befana arriva in una maniera davvero particolare. Il giorno dell’Epifania sul Canal Grande 50 gondolieri travestiti da Befana si sfidano a chi arriva per primo, l’arrivo è segnato da un’immensa calza della Befana appesa sul Ponte di Rialto. Uno spettacolo davvero unico e divertente. A seguire poi ci saranno i tradizionali mercatini natalizi potendo assaporare ancora per pochi giorni l’atmosfera natalizia veneziana. 

La Befana a Pistoia e la discesa dal campanile

La Festa della Befana a Pistoia è uno degli eventi più attesi e amati soprattutto dai bambini. Appuntamento a Piazza Duomo dove la simpatica vecchietta si calerà, aiutata dai Vigili del Fuoco, dal campanile della Torre Catilina per distribuire doni e dolci a tutti i bambini. Evento ideale per trascorrere la festività in allegria. 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>